“Il ruolo che la Capitale si è ritagliata con grande intelligenza è quello di essere la ‘pipeline’ dei talenti del made in Italy. A Roma, come già da anni, si ripropone uno dei più grandi eventi della moda, l’ AltaRoma; e quest’ anno, per l’ apertura del mio brand, ho avuto la fortuna di partecipare tra gli stilisti emergenti per lo spettacolo di “The look of the year”. Una soddisfazione per la qualità di marchi, designer e progetti proposti e per la ricchezza dei contenuti e per la quantità di pubblico.

Un sogno per me poter proporre la mia collezione “INFINITIVE BRIDGE” per la “fashion week”.